Progetto VESTA

Valorizzazione E Salvaguardia del paTrimonio culturAle attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative

Il progetto ha come obiettivo lo sviluppo e la sperimentazione sul campo di strumenti, tecnologicamente avanzati ed innovativi, a supporto della salvaguardia dei beni culturali, strumenti su cui basare un monitoraggio periodico e sistematico e per mezzo dei quali valutare lo stato di conservazione, il livello di degrado e il rischio di danneggiamento e perdita dei monumenti antichi a causa di vari fenomeni di degrado che ne possono minare l’integrità. Attraverso i controlli periodici viene facilitata e garantita una gestione ottimale e mirata dei beni che tiene conto della loro intrinseca fragilità.

L’attività di salvaguardia dei beni, inoltre, è facilitata dall’utilizzo di applicazioni mobili che, fondate su un rapporto collaborativo tra l’utente e il gestore del sito.

L’idea di VESTA si fonda sulla sperimentazione e l’integrazione di diverse tecnologie di sensing remoto (satellite, drone) e di diagnostica a contatto ma non invasiva. I risultati delle analisi condotte mediante le tecnologie sopra indicate verranno inserite all’interno di una piattaforma web.

Tale piattaforma permetterà l’erogazione dei prodotti e dei servizi sviluppati in VESTA e la visualizzazione di materiale informativo e di risultati delle indagini effettuate nell’ambito del progetto.

La Knowledge for Business, partner del progetto, si occupa della disseminazione del progetto
INNOVATION VILLAGE 2019

l’organizzazione di un focus tematico che ha previsto incontri b2b e un tavolo di lavoro con la partecipazione di gestori dei siti archeologici e culturali e enti che hanno responsabilità in tema di salvaguardia sui beni culturali, su tecnologie a sostegno della conservazione e fruizione dei beni culturali all’interno della quarta edizione di Innovation Village (Aprile 2019). Il focus tematico ha avuto come obiettivo quello di presentare le potenzialità di alcune tecnologie e la loro integrazione, per indirizzare le attività di gestione e monitoraggio in modo consapevole ed efficace.

Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

la partecipazione alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico (novembre 2019) con uno stand espositivo

INNOVATION VILLAGE 2020

evento finale di disseminazione (all’interno della V edizione di Innovation Village marzo- aprile 2020) che prevede l’organizzazione di un evento di presentazione dei risultati e l’allestimento di uno stand espositivo a scopo informativo e dimostrativo

Inoltre si prevede la realizzazione di un’installazione interattiva multimediale, da presentare in occasione dell’evento finale, che avrà la funzione di mostrare la soluzione tecnologica fornita dal progetto.

La conclusione del progetto è prevista per maggio 2020

co-finanziato nell’ambito del POR FESR CAMPANIA 2014/2020
O.S. 1.1 - progetti di trasferimento tecnologico (Fase 2) coerenti con la RIS3, con DD 623 DEL 30/10/2018
CUP B83D18000320007

Stringa_FESR_big