STEAM – 3 Giorni per la scuola 2018

STEAM - 3 Giorni per la scuola 2018Nuovi Modelli di Interazione Didattica per la Scuola
10 | 12 Ottobre 2018

La KforB cura in esclusiva la gestione commerciale.

3 GIORNI PER LA SCUOLA – STEAM 2018 è il principale evento di incontro e riflessione sulla didattica innovativa nella scuola realizzato in Italia, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, da Città della Scienza e dall’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania, in collaborazione con la Direzione dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania. Un appuntamento annuale dedicato ai docenti e dirigenti scolastici, agli studenti, educatori e formatori che hanno l’opportunità di confrontarsi con istituzioni, esperti, realtà di ricerca, associative e professionali, aziende produttrici di beni e servizi per il mondo della scuola, della didattica e della formazione.

Il 10, 11 e 12 ottobre 2018, nelle aree Spazio Eventi, Tendostruttura e Science Centre di Città della Scienza, si è svolta la XVI edizione della convention nazionale 3 Giorni per la Scuola – STEAM 2018. 6000 partecipanti arrivati da tutta Italia confermano il successo della sedicesima edizione di 3 Giorni per la Scuola – STEAM 2018, evento nazionale dedicato alle nuove tecnologie per l’educazione e la didattica per il quale la Fondazione IDIS-Città della Scienza è l’Ente promotore dell’iniziativa, della quale detiene il marchio esclusivo, ai sensi del DPR 445del 2000 ex Art.467, promosso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dall’Assessorato all’Istruzione, alla Politiche Giovanile e alle Politiche Sociali della Regione Campania, in collaborazione con la Direzione dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania.

I numeri dell'edizione 2018

Partecipanti
Studenti
Relatori
Scuole

Focus dell’edizione 2018: le discipline STEAM Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica.

Focus dell’edizione 2018: le discipline STEAM Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Arte e Matematica e la figura di Leonardo da Vinci, come simbolo del rapporto tra arte, scienza e creatività “anticipando” il 2019anno leonardiano.

La manifestazione è una delle attività di ricerca e azione miranti a contribuire alla definizione, con maggiore precisione, le condizioni teoriche e pratiche operative della conoscenza scientifica nel XXI secolo nelle scuole di ogni ordine e grado.

3 GIORNI PER LA SCUOLA – STEAM 2018 è una piattaforma per l’innovazione e l’aggiornamento professionale dei docenti. Un articolato programma di seminari di approfondimento scientifico e metodologico, conferenze, incontri, workshop e laboratori multidisciplinari di innovazione didattica, con la partecipazione di scienziati, intellettuali, docenti, rappresentanti di istituzioni, università, associazioni e aziende.

Un’area espositiva dove istituzioni, enti di ricerca, università, aziende, editori, parchi naturali, strutture ricettive e associazioni propongono la loro offerta; al suo interno una vasta esposizione delle innovazioni tecnologiche per approfondire il tema delle competenze digitali.

La partecipazione alla 3 GIORNI PER LA SCUOLA – STEAM 2018 è gratuita.

È previsto l’esonero dal servizio del personale della scuola che partecipa, nei limiti previsti dalla normativa vigente, rilasciato dalla Fondazione Idis-Città della Scienza, Ente accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca per la formazione del personale della scuola

I TEMI DELL’EDIZIONE 2018

  • Progetti innovativi per la didattica delle STEAM (Science, Technology, Engineering, Art and Mathematics)
  • Robotica educativa
  • La tecnologia per la didattica inclusiva
  • Novità di quest’anno l’organizzazione di incontri formazione per i partecipanti al “PINK HACKATHON – UN’APP CONTRO IL CYBERBULLISMO”. L’HACKATHON si svolgerà, sempre a Città della Scienza, il 9 novembre in occasione della XXXII edizione di Futuro Remoto dal tema RI-GENERAZIONI.

La Parola alle scuole

Una rassegna dedicata alla valorizzazione delle esperienze sviluppate dalle scuole di tutt’Italia nell’ambito di progetti educativi e di ricerca. La Parola alle scuole è costruita attraverso la partecipazione delle scuole ad una “call for proposal” inviata da Fondazione IDIS-Città della Scienza a tutte le scuole d’Italia.

PICNIC delle STEAM

Un evento di divulgazione scientifica, creato dai ragazzi per i ragazzi, che diventano protagonisti del lavoro svolto e lo mostrano agli altri. Gli studenti selezionati raccontano le scoperte, gli esperimenti, i dilemmi e le meraviglie del mondo scientifico che sempre più affascinano e seducono il grande pubblico. Per gli insegnanti partecipanti alla 3 GIORNI PER LA SCUOLA – STEAM 2018 vi sarà la possibilità di visitare gratuitamente il Museo Corporea, il Planetario, le mostre “Il Mare” e “Insetti & Co.” e la mostra “the Beauty of imaging”

3 GIORNI PER LA SCUOLA – STEAM 2018 è aperta a tutti gli operatori del settore

  • associazioni degli insegnanti
  • editoria libraria, scolastica e multimediale
  • e-learning
  • enti (ministeri, regioni, province, comuni, comunità montane, aziende autonome, consorzi turistici, scuole, istituti)
  • formazione
  • giochi educativi e materiali per le attività creative
  • informatica e tecnologie
  • istituzioni
  • operatori turistici (agenzie viaggio, guide turistiche, tour operator) e strutture di soggiorno (alberghi, camping, casalberghi, ostelli della gioventù, residence, villaggi turistici) e operatori culturali (biblioteche, castelli, centri culturali, musei, residenze storiche, parchi archeologici, parchi divertimento, parchi naturali, parchi tematici)
  • orientamento universitario e post-diploma
  • riviste di settore

Spazi espositivi: Galleria · Tendostruttura · Foyer

Spazi per laboratori: FabLab dei piccoli · modulo 23 · sala Sol LeWitt

Sale conferenze: sala Newton 820 posti · sala Archimede 150 posti · sala Averroé 150 posti · sala Saffo 100 posti

Aule didattiche: 6 salette polifunzionali · 6 aule Didattiche da 30 a 50 posti per laboratori

Cliente
Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Città della Scienza, Assessorato all’Istruzione della Regione Campania, Direzione dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
Data
10 | 12 Ottobre 2018
Servizi
Eventi
Sito internet