BANDO LIFE

É aperto il nuovo bando LIFE 2020 per progetti in materia di ambiente e clima.

Il programma propone di:

  • contribuire al passaggio a un’economia efficiente in termini di risorse, con minori emissioni di carbonio e resiliente ai cambiamenti climatici, contribuire alla protezione e al mi­glioramento della qualità dell’ambiente e all’interruzione e all’inversione del processo di perdita di biodiversità, compresi il sostegno alla rete Natura 2000 e il contrasto al degrado degli ecosistemi;
  • migliorare lo sviluppo, l’attuazione e l’applicazione della po­litica e della legislazione ambientale e climatica dell’Unione, e catalizzare e promuovere l’integrazione e la diffusione degli obiettivi ambientali e climatici nelle altre politiche del­l’Unione e nella pratica nel settore pubblico e privato, anche attraverso l’aumento della loro capacità;
  • sostenere maggiormente la governance ambientale in ma­teria di clima a tutti i livelli, compresa una maggiore parte­cipazione della società civile, delle ONG e degli attori locali;
  • sostenere l’attuazione del Settimo programma d’azione per l’ambiente.

Nel perseguire tali obiettivi, il programma LIFE contribuisce allo sviluppo sostenibile e al raggiungimento degli obiettivi e alle finalità della strategia Europa 2020 e delle strategie e dei piani pertinenti dell’Unione in materia di ambiente e di clima.

topic affrontati sono i seguenti:

Ambiente:

  • Environment and resource efficiency traditional projects
  • Nature and biodiversity traditional projects
  • Environmental governance and information traditional projects
  • Integrated projects under the sub-programme for Environment
  • Technical Assistance Projects under the sub-programme for Environment

Azione per il clima:

  • Climate change mitigation traditional projects
  • Climate change adaptation traditional projects
  • Climate governance and information traditional projects
  • Integrated projects under the sub-programme for Climate Action
  • Technical Assistance Projects under the sub-programme for Climate Action

Gli obiettivi sono perseguiti attraverso 2 sottoprogrammi:

1.Il SOTTOPROGRAMMA PER L’AMBIENTE prevede tre settori di azione prioritari:

  • Ambiente e uso efficiente delle risorse con priorità tematiche in materia di

– acqua (compreso l’ambiente marino)

– rifiuti

– efficienza nell’uso delle risorse compresi suolo e foreste e nell’economia verde e circolare

– ambiente e salute compresi le sostanze chimiche e il rumore

– qualità dell’aria ed emissioni, compreso l’ambiente urbano

 

  • Natura e biodiversità con priorità tematiche in materia di

-natura

-biodiversità

 

  • Governance e informazione in materia ambientale con

campagne di informazione, comunicazione e sensibilizzazione in linea con le priorità del settimo programma d’azione per l’ambiente;

attività a sostegno di un processo di controllo efficace e misure di promozione della conformità in relazione alla legislazione ambientale dell’Unione, nonché attività a sostegno di sistemi e strumenti di informazione relativi all’attuazione della legislazione ambientale dell’Unione.

 

2. Il SOTTOPROGRAMMA AZIONE PER IL CLIMA prevede tre settori prioritari:

  • Mitigazione dei cambiamenti climatici
  • Adattamento ai cambiamenti climatici
  • Governance e informazione in materia di clima

Potranno presentare domanda enti pubblici, imprese e organizzazioni non a scopo di lucro.

A causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, il nuovo bando include nuove misure e provvedimenti per facilitare le candidature ed elaborare proposte pertinenti e aggiornate rispetto agli sviluppi di questa emergenza. In particolare:

  • le scadenze sono posticipate di un mese rispetto a quanto inizialmente annunciato
  • sarà possibile confrontarsi con un esperto del programma in merito alla propria idea progettuale
  • sarà possibile finanziare terze parti per iniziative locali che contribuiscano agli obiettivi del progetto
  • si incoraggiano le grandi imprese a fungere da incubatori delle piccole startup attraverso i fondi del programma
  • si incoraggia a riflettere sul potenziale ruolo del proprio progetto rispetto alla prevenzione/risposta a episodi pandemici, dal momento che ambiente, clima e salute dell’uomo sono strettamente legati.

Ulteriori misure e adattamenti delle procedure di application saranno comunicati sul sito del programma entro fine aprile.

Scadenze
  • 14/07/2020 : Environment and resource efficiency traditional projects
  • 16/07/2020 : Environmental governance and information traditional projects
  • 16/07/2020 : Technical assistance projects under the sub-programme for environment
  • 16/07/2020 : Technical assistance projects under the sub-programme for climate action
  • 16/07/2020 : Nature and biodiversity traditional projects
  • 06/10/2020 : Climate change mitigation traditional projects
  • 06/10/2020 : Integrated projects under the sub-programme for environment
  • 06/10/2020 : Integrated projects under the sub-programme for climate action
  • 06/10/2020 : Climate change adaptation traditional projects
  • 06/10/2020 : Climate governance and information traditional projects

Link