Fiere, Mostre e Missioni di Sistema

Finanziamento a tasso agevolato e a fondo perduto volto a sostenere la partecipazione a fiere, mostre, missioni di sistema e eventi promozionali, anche virtuali, per sostenere il business aziendale sui mercati esteri e in Italia (solo per eventi di carattere internazionale).

Beneficiari

Possono beneficiare dell’agevolazione tutte le PMI, in forma singola o aggregata, a MidCap e Grandi Aziende.
Sono ammissibili
tutte le attività economiche ad esclusione delle seguenti attività: agricoltura, silvicoltura e pesca, produzione di carne non di volatili e dei produttori della macellazione, produzione di carne di volatili e dei produttori della macellazione.

Cosa finanzia

La domanda di finanziamento agevolato riguarda una sola iniziativa in un solo Paese estero o in Italia per manifestazioni fieristiche o missioni imprenditoriali/eventi promozionali internazionali.
La durata complessiva del finanziamento, calcolata a partire dalla data di perfezionamento del contratto, è di 4 anni, di cui 12 mesi di preammortamento (per soli interessi) e 3 anni di rimborso del capitale.

Le agevolazioni

L’importo massimo finanziabile è di € 150.000 per ciascuna impresa. L’impresa può ottenere fino al 50% del finanziamento a fondo perduto, in regime di Temporary Framework, nel limite di 1.800.000 euro di aiuti di stato ricevibili.

Il finanziamento copre il 100% dell’importo deliberato da SIMEST e può essere concesso per un importo non superiore a quello consentito dall’applicazione della normativa comunitaria “de minimis” ed entro il limite di esposizione verso il Fondo 394 (50% dei ricavi medi dell’ultimo biennio).

La garanzia è richiesta solo per l’importo del finanziamento che eccede il valore del MOL registrato nell’ultimo bilancio approvato e depositato della tua impresa. Nel caso in cui si abbia usufruito di altri finanziamenti per analoghe iniziative approvate a valere sullo stesso bilancio, i relativi importi devono essere sommati per determinare l’eventuale quota da garantire.

In ogni caso, il finanziamento non può superare il limite del 15% del fatturato dell’ultimo esercizio.

Spese ammissibili

Possono essere oggetto di finanziamento agevolato:

  • le spese relative a Fiere, Mostre o Missioni/Eventi con data di inizio successiva alla data di presentazione della domanda di finanziamento;
  • le spese sostenute nel Periodo di Realizzazione dell’iniziativa. La spesa si considera sostenuta alla data in cui avviene l’effettivo pagamento. Non possono essere finanziate spese oggetto di altra agevolazione pubblica.

Le spese finanziate sono indicate nell’Allegato A.

Presentazione della domanda

La domanda di finanziamento agevolato potrà essere presentata dal 3 giugno 2021 utilizzando il modulo di domanda disponibile sul portale SIMEST. La domanda dovrà essere sottoscritta digitalmente dal legale rappresentate dell’impresa richiedente e inviata al Portale di SIMEST.

Sportello Ricerca&Innovazione
a cura di Knowledge for Business srl e TECUP srl

Attivo uno sportello di supporto per progetti di R&S, Innovazione, Start Up Innovative, con la consulenza specialistica della Knowledge for Business – specializzata nella progettazione, accesso e gestione a fondi per ricerca e innovazione – e la TECUP srl, start up innovativa partecipata dalla Knowledge for Business specializzata in servizi per la ricerca e il trasferimento tecnologico

Per info, appuntamenti on line, approfondimenti, contattaci a: incentivi@kforbusiness.it