MEDITECH: COMPETENCE CENTER PER L’INDUSTRIA 4.0

Pubblicato il primo bando del Competence Center Meditech per progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale su tecnologie 4.0.

Il Centro di Competenza ad alta specializzazione MedITech (Consorzio MedITech – Mediterranean Competence Centre 4 Innovation) è istituito nelle Regioni Campania e Puglia e finanziato dal Ministero per lo Sviluppo Economico nell’ambito della strategia finalizzata alla costituzione di centri di competenza ad alta specializzazione in grado di favorire il trasferimento di soluzioni tecnologiche e l’innovazione nei processi, nei prodotti e nei modelli di business derivanti dallo sviluppo, adozione e diffusione delle tecnologie in ambito 4.0, in coerenza con il quadro degli interventi del Piano nazionale Industria 4.0.

OBIETTIVI E FINALITA’

Il bando intende supportare progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale orientati sulle tecnologie prioritarie.

Ogni proposta progettuale deve indicare almeno una delle predette linee tecnologiche prioritarie. Laddove la proposta interessi più di una linea tecnologica è prevista una premialità.

I progetti debbono avere un livello di maturità tecnologica (Technology Readiness Level o “TRL”), tra TRL 5 e 8, che comunque raggiunga al termine delle attività, un livello almeno pari a TRL 7.

SOGGETTI BENEFICIARI

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI), singolarmente ovvero in partenariato (impegnandosi, in quest’ultimo caso, a costituirsi in Associazioni Temporanee di Imprese – ATI). Le Grandi Imprese possono essere soggetti beneficiari solo se aggregate in partenariato a MPMI e, comunque, non possono assumere il ruolo di capofila.

Le Università e gli Organismi di Ricerca non possono essere beneficiari ma possono partecipare attraverso accordi di ricerca contrattuale con uno o più beneficiari.

DOTAZIONE FINANZIARIA, CARATTERISTICHE DEI PROGETTI E INTENSITA’ DEL CONTRIBUTO

La dotazione finanziaria disponibile per il bando è pari a Euro 2.000.000,00. Tale dotazione potrà essere incrementata con eventuali economie che dovessero generarsi da altre iniziative di MedITech.

I Progetti devono avere una durata pari a 12 mesi, fatta salva la richiesta di eventuali proroghe motivate, comunque non superiori a 3 mesi, che saranno valutate dal Centro MedITech.

Le proposte ammesse al finanziamento riceveranno un contributo fino al 50% dei costi sostenuti e documentati, con un massimo di 200.000,00 €. Nel caso di aggregazioni, il contributo al soggetto capofila deve essere non inferiore al 30% del contributo complessivo.

SPESE AMMISSIBILI

a) Personale impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo;

b) Strumenti e attrezzature correlate alla realizzazione del progetto, in misura pari alle quote di ammortamento per il periodo di effettivo utilizzo nel progetto.

c) Collaborazioni per attività tecnico affidati a Organismi di Ricerca, Università o altri soggetti esterni all’impresa, indipendenti dalla stessa, in possesso di adeguate e documentate competenze ed esperienze professionali pertinenti alle consulenze commissionate;

d) Beni immateriali, quali costi per l’acquisto di brevetti, know-how, diritti di licenza e software specialistici

e) Prestazioni e servizi necessari all’attività di ricerca e sviluppo e non direttamente imputabili alla realizzazione fisica di prototipi, tra cui test e prove, servizi propedeutici alla brevettazione, attività di divulgazione e diffusione dei risultati, nella misura massima del 5% del totale dei costi indicati nei punti a) + b) + c) + d);

f) Spese generali supplementari di gestione, derivanti direttamente dalla realizzazione del progetto, da calcolarsi con modalità semplificata a tasso forfettario nella misura del 20% dei costi del personale

g) Altri costi di esercizio, inclusi i costi di materiali, forniture e prodotti analoghi, nel limite del 10% del costo totale di progetto.

MODALITA’ E TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

La domanda di presentazione dei progetti deve essere inoltrata, utilizzando l’apposita procedura resa disponibile all’indirizzo PICA (Piattaforma Integrata Concorsi Atenei) del Cineca, al link https://retecompetencecenter4-0-italia.it/meditech/ , entro e non oltre le ore 14.00 (ora italiana) del giorno 07/12/2020.

CRITERI VALUTAZIONE DELLE DOMANDE

La graduatoria dei progetti ammissibili viene stilata sulla base del punteggio complessivo di valutazione sommato al punteggio di premialità assegnato a ciascuna proposta di progetto.

Sportello Ricerca&Innovazione
a cura di Knowledge for Business srl e TECUP srl

Attivo uno sportello di supporto per progetti di R&S e accesso al credito di imposta, con la consulenza specialistica della Knowledge for Business – specializzata nella progettazione, accesso e gestione a fondi per ricerca e innovazione – e la TECUP srl, start up innovativa partecipata dalla Knowledge for Business specializzata in servizi per la ricerca e il trasferimento tecnologico

Per info, appuntamenti on line, approfondimenti, contattaci a: incentivi@kforbusiness.it