Incentivi per nuova imprenditorialità giovanile e femminile

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale il decreto del Ministro dello sviluppo economico Ridefinizione della disciplina di attuazione della misura in favore della nuova imprenditorialità giovanile e femminile”.

Le agevolazioni sono volte a sostenere la creazione e lo sviluppo di micro e piccole imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile attraverso migliori condizioni per l’accesso al credito e la concessione di un contributo a fondo perduto.

Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese:
– costituite da non più di 60 mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione;
– di micro e piccola dimensione;
– costituite in forma societaria;
– in cui la compagine societaria sia composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di età compresa tra i 18 ed i 35 anni ovvero da donne.

Possono, inoltre, richiedere le agevolazioni le persone fisiche che intendono costituire un’impresa purché esse, entro i termini indicati nella comunicazione di ammissione alle agevolazioni, facciano pervenire la documentazione necessaria a comprovare l’avvenuta costituzione dell’impresa e il possesso dei requisiti richiesti per l’accesso alle agevolazioni.

Le agevolazioni assumono la forma di finanziamento agevolato – a un tasso pari a zero della durata massima di 10 anni – e di contributo a fondo perduto.

Sono ammissibili alle agevolazioni le iniziative che prevedono programmi di investimento, realizzabili su tutto il territorio nazionale, promossi nei settori di seguito elencati:

  • produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato e della trasformazione dei prodotti agricoli;
  • fornitura di servizi alle imprese e/o alle persone;
  • commercio di beni e servizi;
  • turismo.

Scarica il decreto

Sportello Ricerca&Innovazione
a cura di Knowledge for Business srl e TECUP srl

Attivo uno sportello di supporto per progetti di R&S e accesso al credito di imposta, con la consulenza specialistica della Knowledge for Business – specializzata nella progettazione, accesso e gestione a fondi per ricerca e innovazione – e la TECUP srl, start up innovativa partecipata dalla Knowledge for Business specializzata in servizi per la ricerca e il trasferimento tecnologico

Per info, appuntamenti on line, approfondimenti, contattaci a: incentivi@kforbusiness.it