Voucher per l’innovazione delle MPMI

Il Ministero dello Sviluppo Economico con Decreto del 23 settembre 2014 ha lanciato un nuovo incentivo, finalizzato a favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese.
 
L’intervento prevede la concessione di Voucher fino ad un massimo di 10.000,00 euro per l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano:
    • il miglioramento dell’efficienza aziendale
    • la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, tale da favorire l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità, tra cui il telelavoro
    • lo sviluppo di soluzioni di e-commerce
    • la connettività a banda larga e ultralarga
    • il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare nelle aree dove l’accesso alle reti è particolarmente disagiato
    • la formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle imprese.
I servizi e le soluzioni informatiche dovranno essere acquisiti successivamente all’assegnazione del Voucher; sono ritenute ammissibili le spese per l’acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali.
 
Per presentare le domande si dovrà ancora attendere un provvedimento del Direttore generale per gli incentivi alle imprese del MiSE, con cui verranno pubblicati i format di presentazione delle domande di contributo e il riparto su base regionale delle risorse.

 

About kfb

This information box about the author only appears if the author has biographical information. Otherwise there is not author box shown. Follow YOOtheme on Twitter or read the blog.